Fai una donazione

"Santa Margherita tutta da riscoprire"

Sostienici nella ristrutturazione dei locali parrocchiali!

Il tuo contributo è fondamentale!

CLICCA SUL TASTO "DONAZIONE"

HAI BISOGNO DI AIUTO? LEGGI LE ISTRUZIONI QUI

Storie dell'anima

perché pregare

LA MEMORIA DI DIO

(Bruno Ferrero)

Racconto:

Una donna riteneva che Dio le apparisse in visione. Andò quindi a consigliarsi dal proprio vescovo. Il buon presule le fece la seguente raccomandazione: «Cara signora, lei forse sta credendo a delle illusioni. Deve capire che in qualità di vescovo della Diocesi sono io che posso decidere se le sue visioni sono vere o false». 

«Certo, Eccellenza». 

«Questa è una mia responsabilità, un mio dovere». 

«Perfetto, Eccellenza». 

«Allora, cara signora, faccia quello che le ordino». 

«Lo farò, Eccellenza». 

«La prossima volta in cui Dio le apparirà, come lei sostiene, lo sottoponga a una prova per sapere se è realmente Dio». 

«D'accordo, Eccellenza. Ma qual è la prova?». 

«Dica a Dio: "Rivelami, per favore, i peccati personali e privati del signor vescovo". Se è davvero Dio ad apparirle, costui le rivelerà i miei peccati. Poi, torni qui e mi racconti cosa avrà risposto; a me, e a nessun altro. D'accordo?». 

«Farò proprio così, Eccellenza». 

Un mese dopo, la signora chiese di essere ricevuta dal vescovo, che le domandò: «Le è apparso di nuovo Dio?». 

«Credo di sì, Eccellenza». 

«Gli ha chiesto quello che le ho ordinato?». 

«Certo, Eccellenza!». 

«E cosa le ha risposto Dio?». 

«Mi ha detto: "Di' al vescovo che i suoi peccati io li ho dimenticati"». 

Morale:

«Dio è più grande del nostro cuore» (1 Giovanni 3,20).

TORNA ALLA RACCOLTA COMPLETA

Home Torna Su

Seguici sui social!
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeCheck Our Feed
Ascolta il Vangelo di oggi

Clicca Mi Piace!
Iscriviti alla newsletter!

Vuoi ricevere tutte le novità e gli aggiornamenti del sito tramite email?

Iscriviti alla newsletter 

e ricorda di confermare l'iscrizione cliccando sul link che riceverai via email. Se hai difficoltà, leggi le istruzioni QUI

Inserisci il tuo indirizzo email:
Rosari su Holyart.it