Fai una donazione

"Santa Margherita tutta da riscoprire"

Sostienici nella ristrutturazione dei locali parrocchiali!

Il tuo contributo è fondamentale!

CLICCA SUL TASTO "DONAZIONE"

HAI BISOGNO DI AIUTO? LEGGI LE ISTRUZIONI QUI

Guarda i video raccapriccianti sull’orrore dell’aborto che, come dichiara il medico statunitense Bernard Nathanson, è a tutti gli effetti un omicidio… aggiungiamo noi di un innocente.

Ogni giorno solo in America 4000 donne abortiscono il proprio figlio. Dei 4000 aborti, 400 sono aborti ‘tardivi’, ovvero effettuati nel secondo o terzo trimestre. Uno dei metodi più usati in questo caso è il cosiddetto D&E, “Dilation and Evacuation”, “Dilatazione e svuotamento” che consiste nel dilatare la cervice uterina ed estrarre pezzo dopo pezzo il bambino dal grembo materno. Il bambino non è sottoposto ad anestesia, che viene somministrata alla madre… e a tante coscienze. I pezzi del bambino vengono ricomposti in un tavolo vicino al medico abortista per controllare che tutti i pezzi siano stati rimossi. Quattrocento al giorno, uno ogni tre-quattro minuti solo negli Stati Uniti.

ATTENZIONE: questi video contengono immagini esplicite!

Il Grido Silenzioso 1° Parte (7:57)

Il Grido Silenzioso  2° Parte (9:52)

Il Grido Silenzioso 3° Parte (8:07)

Il Grido Silenzioso 4° Parte (2:21)

L’Eclisse della Ragione (4:58)

CHI E’ BERNARD NATHANSON

BERNARD NATANBernard Nathanson (New York, 31 luglio 1926 – New York, 21 febbraio 2011) è stato un medico ginecologo statunitense, legato al Movimento pro-life.  Durante gli anni giovanili si schierò decisamente in favore della libertà di scelta della donna, e realizzò un aborto su una donna che lui stesso aveva messo incinta. In seguito acquisì notorietà quando divenne membro fondatore della National Association for the Repeal of Abortion Laws (Associazione Nazionale per l’Abrogazione delle Leggi sull’Aborto, oggi NARAL Pro-Choice America). Lavorò con Betty Friedan ed altri per la legalizzazione dell’aborto negli Stati Uniti. I loro sforzi ebbero successo quando si produsse la celebre decisione Roe v Wade. Durante un periodo di tempo fu anche direttore del Center for Reproductive and Sexual Health (“Centro per la Salute Riproduttiva e Sessuale”), la più grande clinica di aborti di New York. Nathanson ha scritto che fu responsabile di oltre 75 000 aborti durante la sua militanza per la libertà di scelta.

 RandallTerryJohnPaulIINegli anni settanta lo sviluppo degli ultrasuoni lo portò a riconsiderare il suo punto di vista sull’aborto, e divenne un forte sostenitore del movimento per la vita. Nel 1984 realizzò il documentario The Silent Scream (Il grido silenzioso), che mostrava un aborto attraverso l’ecografia. Il suo secondo documentario, Eclipse of Reason (Eclisse della ragione), analizzava invece la tematica degli aborti tardivi. Affermò anche che il numero in passato citato dal NARAL sul numero di aborti illegali erano “numeri falsi”. Benché sia stato educato nell’ebraismo, si è descritto come un “ateo giudeo”, e più tardi, nel 1996, si convertì al cattolicesimo attraverso l’incontro con l’Opus Dei. Prima di quella conversione aveva divorziato tre volte. Nathanson ha testimoniato come esperto in molti casi di malasanità. È scomparso nel 2011 all’età di 84 anni a seguito di un tumore.

Home Torna Su

Seguici sui social!
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeCheck Our Feed
Ascolta il Vangelo di oggi

Clicca Mi Piace!
Iscriviti alla newsletter!

Vuoi ricevere tutte le novità e gli aggiornamenti del sito tramite email?

Iscriviti alla newsletter 

e ricorda di confermare l'iscrizione cliccando sul link che riceverai via email. Se hai difficoltà, leggi le istruzioni QUI

Inserisci il tuo indirizzo email:
Rosari su Holyart.it